ciao-fumetto-simbolo-mano-chat_318-69013
I NOSTRI LAVORI

Sito ufficiale
#katiatiamo 
Blog ufficiale
Def Leppard Italia
Addio #Tigro
​#deliacasola

t5ohdt
coollogo_com-209832119
02/01/2016, 20:23

Capodanno, Verbania, Piazza Ranzoni





 In 3500 in piazza Ranzoni per il Capodanno a Verbania




capodanno-in-piazza
Allo scoccare della mezzanotte gli auguri del sindaco di Verbania Silvia Marchionini a tutto il pubblico della grande festa organizzata in piazza Ranzoni a Intra che ha richiamato migliaia di persone - si stima un picco di 3500 al momento del countdown - con grande soddisfazione dei promotori, l’amministrazione comunale e l’associazione E20 Verbania. La piazza e i dintorni sono stati presidiati dalle forze dell’ordine ma non sono stati evidenziati problemi. Nonostante l’ordinanza anti botti qualche scintilla e qualche petardo sono scoppiati, elevate anche alcune sanzioni. E’ iniziato così il nuovo anno, con una sera di San Silvestro che non ha fatto registrare, nella festa di Intra come in tutto il Vco, incidenti di rilievo che abbiano richiesto l’intervento di Polizia, Carabinieri, Vigili del Fuoco. In piazza Ranzoni musica fino alle 3 meno 10. ha affermato Marchionini. ha spiegato Giorgio Comoli di E20Verbania e lo stesso ha evidenziato la presenza di un pubblico di tutte le età, dai figli ai genitori, ha parlato di obiettivo raggiunto, anche sotto il profilo della promozione turistica: un video dedicato alla festa verbanese e realizzato dall’organizzazione, che promuove spettacoli a livello nazionale, ha raccolto su Facebook in 20 ore 26 mila visualizzazioni da tutta Italia. ha affermato Marchionini, aggiungendo pero’ che sarà intensificato anche il servizio d’ordine dopo le 3 per evitare piccoli atti vandalici, di nottambuli magari un po’ alticci. Se la notte intrese tra musica, luci ed avvenenti ballerine incuranti del freddo ha appagato i piu’ festaioli, poca invece la gente alla pista di pattinaggio di Pallanza che per il Capodanno ha fatto le ore piccole. E atmosfera tranquilla anche nelle altre cittadine della nostra provincia, tra Domodossola, Omegna, Arona dove in molti hanno trascorso l’ultima notte dell’anno a casa propria, con amici oppure al ristorante.


1
Create a website